Dal vocabolario italiano: Rispetto


Sostantivo
rispetto m inv


  1. (filosofia)(psicologia) deferenza nei riguardi di qualcuno
  2. salvaguardia, secondo coscienza e conoscenza, della dignità propria ed altrui
  3. rispetto reciproco
  4. non ha rispetto per le donne perché, dopo la pessima esperienza con la moglie, ha paura di apparire loro come un oggetto
  5. ammirazione o apprezzamento per qualcuno e/o qualcosa
  6. premura ed attenzione per non arrecare danno a qualcuno e/o qualcosa
  7. avere cura; non "trascurare"
  8. rispetto per sé stesso

Voce verbale

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di rispettare
  2. rispetto la tua decisione

Sillabazione
ri | spèt | to

Pronuncia
IPA: /ri'spɛtto/

Etimologia
dal latino respectus, derivazione di respicere ossia "guardare indietro con rispetto"

Citazioni

"Il bambino ha diritto a tutto il rispetto" (Giovenale)

Derivate

  • rispetto a

  • Tratto dalla voce RISPETTO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Rispetto

    deferenza, riguardo, stima, attenzione, considerazione, devozione, ossequio, adorazione, venerazione, omaggio, educazione, tatto...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963