Dal vocabolario italiano: Scala


Sostantivo
scala f (plurale: scale)

  1. (edilizia)(architettura) struttura fissa o mobile formata da gradini e collocata obliquamente rispetto al piano, che permette di superare a piedi un dislivello
  2. (musica) è una successione ascendente o discendente di suoni compresi in una o più ottave
  3. (senso figurato) insieme di livelli o gradi, anche non inerenti tra loro
  4. scala gerarchica

Sillabazione
scà | la

Pronuncia
IPA: /'skala/

Etimologia
dal latino scala cioè gradino

Derivate

  • sottoscala

  • Tratto dalla voce SCALA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Scala

    scalinata, scalone, gradinata, serie, successione, sequenza, gamma, gradazione, piramide, gerarchia, graduatoria, ordinamento...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963