Dal vocabolario italiano: Scorcio


Aggettivo
scorcio m sing (singolare maschile: scorcio, plurale maschile: scorci, singolare femminile: scorcia, plurale femminile: scorce)

  • (toscano) scorciato
  • Sostantivo scorcio m sing (plurale: scorci)

    1. (pittura) rappresentazione artistica figurativa tramite la prospettiva in cui le linee tendenti all'orizzonte appaiono più corte rispetto alle altre
    2. (per estensione) campo visivo di qualcosa molto circoscritto
    3. fotografava gli scorci della sua città
    4. (per estensione) racconto o rappresentazione di qualcosa
    5. (per estensione) lasso di tempo limitato che manca al termine di qualcosa
    6. (toscano) qualcosa di scorciato

    Sillabazione
    scór | cio

    Pronuncia
    IPA: /'skorʧo/

    Etimologia
    da scorciare (da latino excurtiare, derivazione di curtus cioè "corto")

    Proverbi

  • di scorcio : di sfuggita

  • Tratto dalla voce SCORCIO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Scorcio

    prospettiva, angolazione, angolo, profilo, punto di vista, visione, visuale, panorama, quadro, sfondo, fine...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963