Dal vocabolario italiano: Sincope


Sostantivo
sincope f sing (plurale: sincopi)


  1. (medicina) perdita dei sensi temporanea conseguente all'interruzione dell'attività cardiocircolatoria
  2. (musica) suono che devia dal normale ritmo di una composizione per spostamento dell'accento principale
  3. (fonetica) fenomeno che consiste nella caduta di una sillaba o in generale di un suono nel corso dell'evoluzione di una lingua
  4. un esempio di sincope è il passaggio dal latino: do mi na allitaliano donna ''
  5. (metrica) in metrica classica indica la sopressione di una delle arsi dal piede metrico per motivi ritmici

Sillabazione
sìn | co | pe

Pronuncia
IPA: /'siŋkope/

Etimologia
dal greco συγκοπή: "spezzare" composto di συν e κόπτω, rispettivamente "con" e "rompere"

Derivate

  • sincopatico, sincopale. sincopare
  • sincope armonica

Correlate

  • (fonetica): apocope, aferesi

  • Alterati

  • (diminutivo) sincopetta

  • Tratto dalla voce SINCOPE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Sincope

    svenimento, perdita dei sensi, perdita della coscienza, colpo, paralisi...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963