Dal vocabolario italiano: Sregolatezza


Sostantivo
sregolatezza f sing (plurale: sregolatezze)


  1. l'attitudine di chi è senza regole, quindi stranezza, stravaganza
  2. azione compiuta al di fuori dalle normali regole
  3. l'atto, il comportamento sregolato, intemperante

Sillabazione
sre | go | la | téz | za

Pronuncia
IPA: /zregola'tettsa/

Etimologia
da sregolato (derivazione di regola)

Proverbi

  • genio e sregolatezza : frase usata per definire artisti dai comportamenti sociali stravaganti ma dotati di vis creativa eccezionale

  • Tratto dalla voce SREGOLATEZZA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Sregolatezza

    disordine, dismisura, sfrenatezza, smoderatezza, eccesso, disonestà, immoralità, scostumatezza, depravazione, dissolutezza, vizio, lussuria...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963