Dal vocabolario italiano: Stanza


Sostantivo
stanza sing f (plurale: stanze)


  1. (architettura) sezione dello spazio di un edificio in pietra o mattoni, circondata da muri, e dotata di un pavimento e di un soffitto. In genere si intende che abbia dimensioni contenute; quando le dimensioni sono vaste si parla di sala, salone o soggiorno
  2. strofa di un componimento
  3. sede di un corpo militare
  4. la fanteria è di stanza a Roma
  5. camera di albergo, intesa come unità abitativa destinata ad essere affittata ai clienti
  6. vorremmo prendere una stanza

Sillabazione
stàn | za

Pronuncia
IPA: /'stantsa/

Etimologia
dal latino tardo stantia cioè "luogo di dimora"

Correlate

  • chiave, finestra, porta, cella

  • Alterati

    • (diminutivo) stanzetta, stanzina, stanzino
    • (accrescitivo) stanzona, stanzone

    Tratto dalla voce STANZA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Stanza

    camera, ambiente, vano, locale, soggiorno, sala, salotto, tinello, studio, ottava...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963