Dal vocabolario italiano: Stare


Verbo
Intransitivo
stare


  1. essere in un posto senza muoversi
  2. essere in una determinata condizione
  3. stare a dieta significa ridurre le calorie di ingresso e aumentarne il consumo con il movimento
  4. (gergale) avere una relazione amorosa
  5. (per estensione) vivere in un luogo

Sillabazione
stà | re

Etimologia

STARE (Latino = stare) deriva dal termine sanscrito = “STHĀ” che significa: stare fermo, stare, rimanere, esistere, essere presente, mentre come aggettivo indica: che sta, che sta fermo, situato. STHĀ dà origine al sostantivo ĀSTHĀNA che significa: posto, base, terra e al termine STHĀNA che designa: l’atto di stare fermo , posizione, condizione, grado, luogo, regione. Da STHĀNA derivano i toponimi quali : AfghaniSTAN, cioè il luogo o la regione dove “STANNO” gli Afghani e UzbekiSTAN, KazakiSTAN, TukmeniSTAN, etc., cioè le regioni abitate dagli uzbeki, kazaki, turkmeni, etc.

Derivate

  • restare
  • lasciar stare: raramente utilizzata, è espressione che allude ad evitare qualcosa che non si vuole


Proverbi

  • agire,stare, muoversi, dietro le quinte: agire segretamente, muoversi nell'ombra
  • Tratto dalla voce STARE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons CC BY-SA

    Più modi di dire: Stare

    essere fermo (v.intr.), essere immobile (v.intr.), non muoversi (v.intr.), non allontanarsi (v.intr.), restare immobile (v.intr.), fermarsi (v.intr.), restare (v.intr.), rimanere (v.intr.), trattenersi (v.intr.), sostare (v.intr.), stazionare (v.intr.), essere (v.intr.)...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963