Dal vocabolario italiano: Suicidio


Sostantivo
suicidio m sing (plurale: suicidi)

  1. (sociologia)(psicologia)(antropologia)(medicina) l'atto con cui un individuo si procura volontariamente e consapevolmente la morte
  2. per la chiesa il suicidio è un atto riprovevole

Sillabazione
su | i | cì | dio

Pronuncia
IPA: /swi'ʧidjo/

Etimologia
dal latino tardo suicidium

Citazioni

"Quanto il cristianesimo abbia modificato la scienza e la morale e quindi l'arte antica, si può inferire da questo solo: il suicidio antico è virtù, il suicidio moderno è colpa: il suicida pagano è un eroe, il suicida cristiano è un codardo" (Francesco De Sanctis)

Derivate

  • suicida, suicidarsi

  • Correlate

  • omicidio, depressione

  • Tratto dalla voce SUICIDIO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Suicidio

    danno, rovina, disastro...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963