Dal vocabolario italiano: Tatto


Sostantivo
tatto m inv

  1. (fisiologia) rilevazione di stimoli provenienti da oggetti esterni a contatto con la pelle
  2. (senso figurato) delicatezza o discrezione nelle interazioni sociali
  3. (senso figurato) di persona che presta attenzione per evitare di offendere e/o di nuocere agli altri

Sillabazione
tàt | to

Etimologia
dal latino tactus che deriva da tangĕre cioè "toccare"

Citazioni

"il tatto è il senso dell'avventura" (Fabrice Hadjadj)

Derivate

  • tattile

  • Tratto dalla voce TATTO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Tatto

    tattilità, delicatezza, garbo, riguardo, discrezione, savoir-faire, finezza, educazione, sensibilità, senno, giudizio, criterio...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963