Dal vocabolario italiano: Temere


Verbo
Transitivo
Intransitivo
temere , reg

  1. aver paura, considerare con timore (qualcuno o qualcosa)
  2. aspettare o attendere con ansia un male (fisico o psichico) o un accadimento

Sillabazione
te | mé | re

Pronuncia
IPA: /te'mere/

Etimologia
dal latino timēre

Citazioni

"Della vita non bisogna temere nulla. Bisogna solo capire" (Marie Curie)


Tratto dalla voce TEMERE del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Temere

aver paura, avere timore, paventare, dubitare, sospettare, aspettarsi, prevedere, pensare, immaginare, credere, ritenere, rispettare...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963