Dal vocabolario italiano: Tenerezza


Sostantivo
tenerezza f sing (plurale: tenerezze)


  1. l'esser tenero, molle, morbido
  2. sentimento di affetto delicato; affettuosa commozione

Sillabazione
te | ne | réz | za

Pronuncia
IPA: /tene'rettsa/

Etimologia
da tenero ( fonte Treccani); dal latino teneritia

Citazioni

"Quanta strada faremo nella vita dipende dalla nostra tenerezza con i giovani, dalla nostra compassione per i vecchi, dalla nostra simpatia per chi lotta, e dalla nostra tolleranza per i deboli e per i forti, perché un giorno saremo stati tutto questo" (George Washington Carver)


Tratto dalla voce TENEREZZA del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Tenerezza

morbidezza, mollezza, flessibilità, dolcezza, affetto, amore, premura, delicatezza, sensibilità, commozione, compassione, pietà...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963