Dal vocabolario italiano: Tortura


Sostantivo
tortura f sing (plurale: torture)

  • (diritto) atto di crudeltà fisica nei confronti di qualcuno, solitamente utilizzato per estorcere informazioni, come forma di punizione oppure a causa della personalità sadica del torturatore
  • Voce verbale tortura
  • terza persona singolare dell'indicativo presente di torturare

  • Sillabazione
    tor | tù | ra

    Pronuncia
    IPA: /tor'tura/

    Etimologia
    dal latino tardo tortura, che deriva da tortus participio passato di torquere ossia "torcere"

    Citazioni

    "Chi è stato torturato rimane torturato. ... Chi ha subito il tormento non potrà più ambientarsi nel mondo, l'abominio dell'annullamento non si estingue mai. La fiducia nell'umanità, già incrinata dal primo schiaffo sul viso, demolita poi dalla tortura, non si riacquista più" (Jean Améry)


    Tratto dalla voce TORTURA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Tortura

    tormento, supplizio, martirio, violenza, crudeltà, sevizia, strazio, dolore, noia, fastidio, tormento, afflizione...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963