Dal vocabolario italiano: Vaghezza


Sostantivo
vaghezza f sing (plurale: vaghezze)

  1. bellezza non vistosa, piacevole
  2. scarsa determinazione, incertezza
  3. desiderio, inclinazione

Sillabazione
va | ghéz | za

Pronuncia
IPA: /va'ghettsa/

Etimologia
vedi la voce vago

Tratto dalla voce VAGHEZZA del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons CC BY-SA

Più modi di dire: Vaghezza

incertezza (s.f.), approssimazione (s.f.), indeterminatezza (s.f.), genericità (s.f.), imprecisione (s.f.), nebulosità (s.f.), astrattezza (s.f.), piacere (s.f.), diletto (s.f.), desiderio (s.f.), voglia (s.f.), bellezza (s.f.)...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963