Dal vocabolario italiano: Valutazione


Sostantivo
valutazione f sing (plurale: valutazioni)


  1. (diritto)(economia) determinazione di un valore
  2. (scuola) giudizio periodico del rendimento di uno studente
  3. (medicina) giudizio periodico delle condizioni di un paziente

Sillabazione
va | lu | ta | zió | ne

Pronuncia
IPA: /valuta'tsjone/

Etimologia
derivato di valutare (derivazione di valuta)

Derivate

  • rivalutazione, svalutazione, trasvalutazione

  • Tratto dalla voce VALUTAZIONE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Valutazione

    stima, valore, quotazione, prezzo, preventivo, estimo, calcolo approssimativo, previsione, aspettativa, pronostico, apprezzamento, considerazione...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963