Dal vocabolario italiano: Vocazione


Sostantivo
vocazione f sing (plurale: vocazioni)

  • (per estensione) inclinazione allo spirito religioso, intesa come una chiamata divina

  • Sillabazione
    vo | ca | zió | ne

    Etimologia
    dal latino vocatio cioè "chiamata, invito", derivazione di vocare ovvero "chiamare" ( fonte Treccani); corrisponde al greco κλῆσις (klēsis), da καλέω (kaleō), chiamo, con il quale viene reso nella Septuaginta il verbo ebraico קרא (qârâ'). Designa in senso specifico la chiamata che viene rivolta da Dio alla creatura umana

    Tratto dalla voce VOCAZIONE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Vocazione

    chiamata, elezione, ispirazione, inclinazione, interesse, attitudine, disposizione, predisposizione...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963