Dal vocabolario italiano: Zona


Sostantivo
zona f sing (plurale: zone)


  1. cintura, fascia
  2. la zona paonazza dei vescovi
  3. (geografia) ciascuna delle cinque fascie parallele che cingono la terra, che prendono nome dal clima dominante: due glaciali o polari (artica ed antartica) due temperate (australe e boreale) ed una equatoriale o torrida, fra i due tropici
  4. (geologia)(mineralogia) ciascuna di quelle fascie di formazione diversa nelle quali si distinguono gli strati
  5. nastro di carta del telegrafo
  6. ampia superfice di terreno, con caratteristiche omogenee

Sillabazione
zò | na

Pronuncia
IPA: /'dzɔna/

Etimologia
dal latino zona cintura, fascia, che deriva dal greco ζώννυμι ossia cingere: quindi, cintura di terra o di cielo

Tratto dalla voce ZONA del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Zona

fascia, striscia, superficie, area, spazio, estensione, parte, porzione, fetta, lato, territorio, regione...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963