Dal vocabolario italiano: Abbaiare


Verbo
Intransitivo
abbaiare


  1. emettere il caratteristico verso del cane
  2. si sentiva un cane abbaiare contro le persone
  3. emettere la voce, per cani e volpi
  4. avevano finalmente visto arrivare la volpe, che andava abbaiando e uggiolando tra le macchie (Capuana)
  5. (senso figurato) di persona, urlare, gridare in modo sguaiato
  6. i creditori gli abbaiano contro

Verbo
Transitivo
abbaiare

  1. (obsoleto) (letteralmente) gridare rabbiosamente
  2. abbaiare alla luna
  3. il sergente abbaiava ordini ai soldati
  4. uno di quei grulli che abbaiano alla luna (Verga)

Sillabazione
ab | ba | ià | re

Pronuncia
IPA: /abba'jare/

Etimologia
dall'antico francese abayer, voce onomatopeica, dal latino baubare

Correlate

  • abbaiamento, abbaiato, abbaiata, abbaiatore, abbaiatrice, abbaiatura, abbaievole, abbaio, abbaione

  • Proverbi

    • can che abbaia non morde: chi minaccia tanto di solito fa poco male
    • non cè can che abbai : non cè nessuno

    Tratto dalla voce ABBAIARE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Abbaiare

    latrare, ululare, ringhiare, guaire, urlare, gridare rabbiosamente, minacciare, inveire...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963