Dal vocabolario italiano: Accettare


Verbo
Transitivo
accettare


  1. acconsentire a ricevere qualcosa o qualcuno oppure a fare qualcosa
  2. accettare un invito, una sfida
  3. (per estensione) accogliere, ammettere
  4. accettare come socio
  5. compiere un atto di accettazione, di sopportazione
  6. accettare uneredità; accettare il dolore''
  7. confermare qualcosa
  8. verificare la veridicità di qualcosa ed accettare con coscienza
  9. l'estrinsecarsi di un atteggiamento propositivo
  10. accettare senza obbligo

Sillabazione
ac | cet | tà | re

Pronuncia
IPA: /atʧet'tare/

  • Etimologia
    dal latino acceptare, derivato di acceptus, participio passato di accipio ossia "accogliere"

    Citazioni

    "È meglio dare che ricevere, ma a volte c'è più umiltà nell'accettare piuttosto che nel dare" (Søren Kierkegaard)

    Tratto dalla voce ACCETTARE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Accettare

    gradire, accogliere, ricevere, prendere, assumere, sobbarcarsi, acconsentire, dire di sì, raccogliere, ammettere, approvare, accreditare...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963