Dal vocabolario italiano: Astratto


Aggettivo
astratto m sing
(singolare maschile: astratto, plurale maschile: astratti, singolare femminile: astratta, plurale femminile: astratte)


  1. (matematica)(informatica)(statistica) che è ottenuto per astrazione
  2. (filosofia)(psicologia) che non ha relazione con il mondo empirico
  3. (linguistica) nome astratto: che esprime una semplice nozione o qualità e non un oggetto o un essere reale
  4. di persona, che è distaccata dalla realtà, che è assorta in qualcosa
  5. (arte) che segue l'astrattismo, relativo all'astrattismo

Sostantivo
astratto m
  • ciò che viene ottenuto per astrazione; concetto astratto
  • Voce verbale
  • participio passato maschile singolare di astrarre

  • Sillabazione
    a | stràt | to

    Pronuncia
    IPA: /a'stratto/

    Etimologia
    dal latino abstractus, participio passato di abstrahere cioè "distaccare"

    Derivate

  • astrattamente, astrattezza, astrattiva,astrazione, astrattismo

  • Proverbi

  • in astratto: universalmente

  • Tratto dalla voce ASTRATTO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Astratto

    immateriale, intangibile, irreale, immaginario, incorporeo, ideale, teorico, mentale, utopistico, indefinito, generico, indeterminato...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963