Dal vocabolario italiano: Augure


Sostantivo
augure' m sing (plurale: auguri)

  • (religione) sacerdote etrusco dedito alla divinazione, che anticipava il futuro con l'interpretazione del volo degli uccelli e con l'osservazione dei fulmini. Esplorava la volontà degli dei anche per mezzo dei sogni e degli oracoli.

  • Sillabazione
    àu | gu | re

    Pronuncia

  • IPA: /'augure/

  • Etimologia
    dal latino augur simile ad augere cioè "accrescere"

    Derivate

  • augurale, augurare, augurio, sciagura

  • Tratto dalla voce AUGURE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    © Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963