Dal vocabolario italiano: Capitolo


Sostantivo
capitolo m sing (plurale: capitoli)


  1. (letteratura) parte di uno scritto o di un'opera letteraria in cui si dividono una parteo un periodo rilevante.
  2. (storia) ciascuna delle parti più brevi in cui è distribuita la materia di un’opera narrativa, storica, di studio o di testo, secondo criteri di organicità, struttura e proporzione.
  3. (religione), (cristianesimo) nel cattolicesimo l'insieme dei canonici che espletano le loro funzioni in una cattedrale o l'assemblea di una congregazione religiosa ( barnabita, domenicana, francescana, etc.)
  4. il capitolo dei barnabiti ha eletto il preposito generale
  5. (architettura) sala di riunione di canonici
  6. (diritto)(economia)(commercio)(finanza) unità elementare di un bilancio

Sillabazione
cà | pi | to | lo

Etimologia
dal latino capitulum, diminutivo di caput ovvero "capo"

Alterati

  • (diminutivo) capitolino, capitoletto, capitoluccio
  • (peggiorativo) capitolaccio

Proverbi

  • avere voce in capitolo : essere determinate

  • Tratto dalla voce CAPITOLO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Capitolo

    suddivisione, sezione, paragrafo, parte, articolo, adunanza, concistoro, riunione, consesso...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963