Dal vocabolario italiano: Carteggio


Sostantivo
carteggio m (plurale: carteggi)

  1. lungo e generalmente intenso, sia per frequenza che per coinvolgimento emotivo, scambio di lettere tra due persone
  2. (letteratura) (per estensione) collezione, spesso destinata alle stampe, dell'insieme di epistole attraverso cui si intersecarono le vicende umane di due o più personaggi di interesse storico e culturale, ricostruita e analizzata con scrupolo filologico
  3. (nautica) in aeronautica e marina, il complesso dei segni grafici e dei calcoli tracciati dal personale specializzato sulle carte nautiche per prepararvi e controllarvi le fasi della navigazione

Sillabazione
car | tég | gio

Pronuncia
IPA: /kar'tedʤo/

Etimologia
derivato di carteggiare (derivazione di carta)

Correlate

  • corrispondenza, lettera, epistola

  • Tratto dalla voce CARTEGGIO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Carteggio

    corrispondenza, epistolario, lettere, scambio di lettere...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963