Dal vocabolario italiano: Cucire


Verbo
Transitivo
cucire


  1. congiungere pezzi di panno, tela, cuoio e altro mediante un filo passato per essi con l'ago
  2. stringere intimamente, di relazioni personali
  3. macchina da cucire: apparecchio meccanico per la cucitura di tessuti di ogni genere

Sillabazione
cu | cì | re

Pronuncia
IPA: /ku'ʧi.re/

Etimologia
dal latino consuere, formato da con- e da suĕre cioè "cucire"

Derivate

  • ricucire,cucitore,cucitrice, cucitura

  • Tratto dalla voce CUCIRE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Cucire

    rammendare, imbastire, impunturare, impuntire, trapuntare, attaccare, appuntare, collegare, mettere insieme, unire, saldare, imbastire...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963