Dal vocabolario italiano: Eruzione


Sostantivo
eruzione f sing (plurale: eruzioni)


  1. (geologia) Fenomeno geologico che ha come caratteristica la fuoriuscita, più o meno violenta, della lava dalle bocche di un vulcano; spesso la lava è unita ad altre sostanze quali zolfo, pomice, cenere, lapilli, gas
  2. (medicina) manifestazione cutanea dovuta a eritemi solari, affezioni microbiche, fungine o altro

Sillabazione
e | ru | zió | ne

Pronuncia
IPA: /eru'tsjone/

Etimologia
dal verbo latino eruptio che deriva da erumpĕre cioè "erompere, buttar fuori violentemente"

Correlate

  • eczema, esantema

  • Tratto dalla voce ERUZIONE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Eruzione

    emissione, eruttamento, fuoruscita, uscita improvvisa, sfogo, brufolo, pustola, eczema, esantema...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963