Dal vocabolario italiano: Esacerbare


Verbo
Transitivo
esacerbare


  1. rendere più acerbo, più duro, grave e doloroso
  2. (senso figurato) inasprire, irritare, esasperare

Sillabazione
e | sa | cer | bà | re

Pronuncia
IPA: /ezaʧer'bare/

Etimologia
dal latino exacerbare, derivato dall'unione del prefisso ex- e di acerbus, acerbo

Correlate

  • esacerbarsi

  • Tratto dalla voce ESACERBARE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Esacerbare

    esasperare, aggravare, intensificare, acutizzare, inasprire, irritare, amareggiare, innervosire, offendere, stizzire, esasperarsi, aggravarsi...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963