Dal vocabolario italiano: Fango


Sostantivo
fango m sing (plurale: fanghi)


  1. (geologia) poltiglia formata da un miscuglio di terra e acqua.
  2. (senso figurato) abiezione morale
  3. Gettare fango su qualcuno.
  4. (spec. al plur.) impasto di acqua e materiali di natura vulcanica utilizzato per scopi terapeutici.
  5. Fare i fanghi''.

Sillabazione
fàn | go

Etimologia
da una voce germanica affine al gotico fani ossia "fango"

Derivate

  • parafango, fangoso

  • Alterati

    • (diminutivo) (non comune) fanghiccio
    • (peggiorativo) fangaccio

    Proverbi

  • coprire qualcuno di fango

  • Tratto dalla voce FANGO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Fango

    melma, fanghiglia, pantano, poltiglia, mota, limo, disonore, vergogna, bassezza, corruzione, turpitudine, abiezione...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963