Dal vocabolario italiano: Grado


Sostantivo
grado m sing (plurale: gradi)

  1. parte di una scala di livelli o di una progressione
  2. : grado militare
  3. (matematica) termine che può avere significati molteplici
  4. (geometria) unità di misura degli angoli, pari a un trecentossantesimo dell'angolo giro (che misura 360°)
  5. (fisica) (chimica) termine generico per la temperatura; in base ad alcune scale termiche si hanno i gradi Celsius, i gradi Fahrenheit, mentre per la scala Kelvin non esistono i gradi Kelvin, si dice solo Kelvin
  6. fuori ci sono 14 gradi Celsius
  7. il termometro indica 300 gradi Fahrenheit
  8. nel reattore rileviamo 298 Kelvin

Sillabazione
grà | do

Pronuncia
IPA: /'grado/

Etimologia

  • (gradimento) dal latino gratus cioè "gradito"
  • (gradino) dal latino gradus cioè "passo, scalino"

Derivate

  • gradazione, graduato, graduatoria

  • Correlate

  • gradiente, gradino (non diminutivo), gradire, gradone : (non accrescitivo), radianti (altra unità di misura degli angoli), ° (simbolo)

  • Proverbi

    • accettare di buon grado: accettare volentieri
    • essere in grado

    Tratto dalla voce GRADO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons CC BY-SA

    Più modi di dire: Grado

    livello, stadio, fase, tappa, ceto, classe, fascia, strato, rango, posizione gerarchica, gerarchia, galloni...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963