Dal vocabolario italiano: Gretto


Aggettivo
gretto m sing


  1. chi è pessimo in virtù, anche dinanzi ad altri individui; senza pudore né sapienza
  2. (per estensione) (gergale) persona dai modi eccessivamente misurati e meschini nello spendere, implicando non tanto un attaccamento al denaro, quanto una vera e propria limitatezza spirituale, tale da rendere il soggetto a cui si riferisce ad un livello peggiorativo di taccagno ed avaro

Sillabazione
grét | to

Pronuncia
IPA: /'gretto/

Etimologia
dal tedesco grit ossia "avarizia"

Correlate

  • sgradevole
  • (per estensione) disgrazia
  • grazioso, gradito
  • (per estensione) gratificante

Tratto dalla voce GRETTO del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Gretto

avaro, spilorcio, tirchio, taccagno, tirato, pidocchioso, meschino, limitato, ristretto, calcolatore, ottuso, squallido...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963