Dal vocabolario italiano: Isoscele


Aggettivo
isoscele m e f sing (plurale: isosceli)

  • (geometria) detto dei triangoli e dei trapezi aventi almeno due lati uguali

  • Sillabazione
    i | sò | sce | le

    Pronuncia
    IPA: /i'zɔʃʃele/

    Etimologia
    dal latino tardo isoscĕles, derivato dal isoskeles, formato da isos, uguale, e skelos, gamba

    Tratto dalla voce ISOSCELE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    © Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963