Dal vocabolario italiano: Lasagna


Sostantivo
lasagna f (plurale: lasagne)


  1. (gastronomia) tagliatella, quasi sempre di sfoglia all'uovo, molto larga utilizzata per minestre asciutte condite in vario modo.
  2. (gastronomia) minestra al forno (prevalentemente al plurale: lasagne) formata da strati di sfoglia precotti intercalati da ragù, besciamella e formaggio grana grattugiato.

Sillabazione
la | sà | gna

Pronuncia
IPA: /laˈzaɲa/

Etimologia
dal latino lasania, derivazione di !lasănum

Tratto dalla voce LASAGNA del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963