Dal vocabolario italiano: Litania


Sostantivo
litania f sing (plurale: litanie)


  1. (religione) termine uso ad indicare una invocazione rivolta al Divino o alla Madonna o santi; che consiste in un titolo che evoca una determinata caratteristica dell'invocato a cui segue, dopo un breve periodo di tempo, una risposta solitamente ripetitiva
  2. (senso figurato) linguaggio corrente come un ripetersi noioso e prevedibile
  3. tipico testo religioso egizio come:
  4. Litania del Sole: di tipo funerario e dedicato a Ra
  5. Litania di Osiride: preghiera inclusa nel papiro di Ani

Sillabazione
li | ta | nì | a

Pronuncia
IPA: /lita'nia/

Etimologia
derivato dal nome latino litania, usato solo al plurale, che significa letteralmente preghiera di supplica. Nel linguaggio liturgico sta ad indicare la processione durante la quale vengono recitate queste preghiere

Tratto dalla voce LITANIA del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Litania

preghiera, invocazione, supplica, lagna, lamento, filastrocca, tiritera, nenia, sequela, geremiade...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963