Dal vocabolario italiano: Marpione


Sostantivo
marpione m

  • (gergale) persona che persegue le proprie finalità utilizzando strategie poco trasparenti, a volte al limite della legittimità. Spesso si associa al marpione il senso di persona che ostenta comportamenti furbeschi per conquistare una donna o un uomo


  • Sillabazione
    mar | pió | ne

    Etimologia
    dal francese morpion, ossia "piattola" composto da mords e pion ovvero "pedone, soldato"

    Tratto dalla voce MARPIONE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Marpione

    furbacchione, imbroglione...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963