Dal vocabolario italiano: Mescita


Sostantivo
mescita f (plurale: mescite)

  1. l'atto del mescere, cioè del versare una bevanda, in un bicchiere, tazza o altro
  2. l'effetto di tale atto, in particolare quantità di liquido versato
  3. luogo pubblico, bottega, dove si beve vino in piedi al banco
  4. qualunque locale pubblico dove si sosta per fare uno spuntino e/o bere delle bevande, generalmente al banco, seduti su alti sgabelli o in piedi, o anche presso dei tavolini

Sillabazione
mé | sci | ta

Pronuncia
IPA: /'meʃʃita/

Etimologia
derivazione di mescere

Tratto dalla voce MESCITA del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Mescita

distribuzione di bevande, distribuzione del vino, osteria, cantina, fiaschetteria, enoteca...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963