Dal vocabolario italiano: Opsonina


Sostantivoopsonina f (plurale: opsonine)

  • (biologia) particella capace di legarsi ad un antigene e di favorirne l'ingestione da parte di una cellula adibita alla fagocitosi. Quest'ultima riconosce l'opsonina (un anticorpo, un elemento del sistema del complemento o una proteina del siero) attraverso recettori specifici.


  • Sillabazione
    op | so | ní | na

    Etimologia
    dal ὄψον, ópson, cibo

    Tratto dalla voce OPSONINA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963