Dal vocabolario italiano: Ossigeno


Sostantivo
ossigeno m sing

  • (chimica|it|elemento chimico) elemento chimico gassoso, incolore, facente parte del gruppo dei non metalli, avente numero atomico 8, peso atomico 15,9994 e simbolo chimico O


  • Sillabazione
    os | sì | ge | no

    Pronuncia
    IPA: /osˈsidʒeno/

    Etimologia
    dal francese oxygène, composto da oxy- ovvero ossi-(dal greco ὀξύς ossia "acuto, acido") e da -geno ( dal greco -γενήςovvero "nato da") che significa "generatore di acidi, di ossidi"

    Citazioni

    "Voi vedete come il gaz avviva la combustione del legno, il quale brucia ora molto meglio che quando si trova all'aria libera; e così vedete separata quest'altra sostanza ch'è contenuta nell'acqua e che dovette esser tolta dall'aria, quando la combustione formò una goccia al disopra della candela. Come la chiameremo? A, B, o C? Chiamiamola O, — chiamiamola ossigeno, nome ben sonoro che non corre rischio d'essere confuso con altri. Codesto è dunque l'ossigeno , che ha tanta parte nella composizione dell'acqua" (Michael Faraday)


    Derivate

  • ossigenare. ossigenato

  • Proverbi

  • dare ossigeno

  • Tratto dalla voce OSSIGENO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963