Dal vocabolario italiano: Pinza


Sostantivo
pinza f sing (plurale: pinze)

  • (tecnologia)(medicina)(chirurgia) attrezzo utilizzato per afferrare o serrare parti meccaniche o di altro genere; a seconda degli usi specialistici può avere nomi specificativi e forme diverse; è costruito come una leva con fulcro all'estremità o al centro;
  • pinza universale usata (nel lavoro meccanico) per serrare, troncare afferrare; ha fulco centrale;
    pinza emostatica (medicina) usata in fase operatoria per bloccare vasi sanguigni, vene, arterie; ha fulcro centrale;
    pinza retta (medicina) di uso generale per afferrare garze e altro materiale sterile o rimuovere corpi estranei; ha fulcro all'estremità, potenza al centro e resistenza in punta;
    anche
    pinzetta o pinzette per uso depilatorio o per piccoli lavori di precisione.

    Sillabazione
    pìn | za

    Etimologia
    dal francese pince derivazione di pincer cioè "pizzicare"

    Tratto dalla voce PINZA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Pinza

    tenaglia, chela...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963