Dal vocabolario italiano: Prassinoscopio


Sostantivo
prassinoscopio m (plurale: prassinoscopi)

  • strumento inventato nel 1877 dal francese Émile Reynaud, che aveva per scopo la realizzazione dell'animazione di un'immagine. All'interno di questo strumento di forma cilindrica si trovavano diverse immagini che rappresentavano le fasi susseguenti del movimento di un'unica figura. Sempre all'interno si trovava un prisma avente un numero di facce, con superficie a specchio, pari al numero delle immagini. Guardando al suo interno grazie ad apposite feritoie, il movimento rotatorio dello strumento dava l'impressione di vedere delle immagini in movimento


  • Sillabazione
    pras | si | no | scò | pio

    Etimologia
    dal francese praxinoscope

    Derivate

  • prassinoscopio giocattolo, prassinoscopio teatro, prassinoscopio a proiezione, teatro ottico, stereo cinema

  • Correlate

  • fenachistoscopio, zootropio

  • Tratto dalla voce PRASSINOSCOPIO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963