Dal vocabolario italiano: Soliloquio


Sostantivo
soliloquio m sing (plurale: soliloqui)


  1. (teatro) la riflessione dell'attore o dell' personaggio che parla a voce alta tra se e sè. il più famoso esempio di soliloquio è "To be or not to be" di Amleto.''
  2. (per estensione) colloquio con se stesso

Sillabazione
so | li | lò | quio

Pronuncia
IPA: /soli'lɔkwjo/

Etimologia
dal tardo latino soliloquium, composto di solus cioè "solo" , e -loquium (vedi colloquium), suffisso derivato da loqui ossia "parlare"; significa quindi "il parlare a sé", "il parlare tra sé stesso"

Correlate

  • monologo

  • Tratto dalla voce SOLILOQUIO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Soliloquio

    monologo...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963