Dal vocabolario italiano: Velatura


Sostantivo
velatura f sing (plurale: velature)


  1. (nautica) insieme o modalità di disposizione delle vele su una barca o simili che permette di classificare l' imbarcazione
  2. velatura a goletta
  3. velatura da regata
  4. (nautica) coefficiente numerico ottenuto dividendo il coefficiente di sbandamento sotto vento con il coefficiente di resistenza alle spinte trasversali; questo valore da informazioni sulla stabilità dell'imbarcazione
  5. azione risultante dell'atto di velare
  6. Nei paesi islamici le donne usano una leggera stoffa per la velatura del viso
  7. leggera patina o strato di qualcosa
  8. una velatura di zucchero sul dolce
  9. (enologia) termine tecnico per l'opacità del vino
  10. (arte) tecnica pittorica consistente nel sovrapporre ad uno strato di colore asciutto un altro molto leggero in modo da ottenere particolari effetti di colori e trasparenze
  11. termine talvolta usato per denotare un offuscamento o un certo grado di torbidità

Sillabazione
ve | la | tù | ra

Pronuncia
IPA: /vela'tura/

Etimologia

  • (nei significati 1 e 2) derivato di vela
  • (in tutte le altre accezzioni) derivato di velo

Citazioni


Correlate

  • (termine nautico): velo
  • (atto e risultato del velare): velo, velare

Tratto dalla voce VELATURA del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Velatura

copertura, strato, patina, opacità, offuscamento...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963