Dal vocabolario italiano: Veleno


Sostantivo
veleno m (plurale: veleni)

  • (chimica)(medicina)(farmacia) sostanza tossica e letale per un organismo vivente

  • Sillabazione
    ve | lé | no

    Pronuncia
    IPA: /ve'leno/

    Etimologia
    dal latino venenum forse da Venus cioè "Venere", e perciò con il senso iniziale di "filtro amoroso" (fonte Treccani);
    dalla declinazione latina di "virus / veneno", italianizzatosi poi da "veneno" in veleno

    Derivate

  • velenifero, velenosamente, velenosità, velenoso, avvelenare, avvelenamento

  • Alterati

    • (diminutivo) velenuccio
    • (peggiorativo) velenaccio

    Proverbi

    • Chi di rancore è pieno mastica sempre veleno .
    • Morta la serpe spento il veleno

    Tratto dalla voce VELENO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Veleno

    sostanza tossica, sostanza letale, tossina, pericolo, danno, odio, rancore, astio, cattiveria, malvagità, malignità, perfidia...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963