Il lupo perde il pelo ma non il vizio
Proverbi

Il lupo perde il pelo ma non il vizio

Facebook Twitter

Le cattive abitudini non muoiono mai

Significato

Quando le abitudini negative sono insediate nel profondo dell’animo umano, non si possono estirpare neanche facendo passare molto tempo. Spesso utilizzato per sottolineare il comportamento di chi nel tempo persevera negli stessi errori e atteggiamenti.

Origine

Il detto è citato nel testo "Adagia" (Erasmo) “lupus pilum mutat, non mentem” (Il lupo cambia il pelo, non l'indole). Utilizzato anche Svetonio, che attribuisce all'imperatore Vespasiano la frase "Vulpis pilum mutat, non mores" (La volpe cambia il pelo, ma non il comportamento).

Varianti

  • Italia: il leopardo non muta le macchie
  • Italia: il lupo avvezzato muore avanti di smettere
  • Italia: chi ha portata la tonaca puzza sempre di frate
  • Italia: quando si piglia un vizio, si stenta a perderlo

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963