Si dice il peccato, ma non il peccatore
Proverbi

Si dice il peccato, ma non il peccatore

Facebook Twitter

Bisogna rivelare le malefatte senza fare la spia però

Significato

Far scoprire e condannare uno sbaglio è utile perché sia eliminato, fare il nome di chi lo ha commesso è comportarsi da delatore, da spia. Allo stesso modo quando si racconta un fatto delicato è bene non rivelare il nome di chi è protagonista dell'accaduto.

Origine

Modo di dire molto popolare diffuso da secoli, non solo in Italia. Derivato forse dalla dottrina della Chiesa: "Va condannato l’errore ma perdonato l’errante" (Enciclica Mater et Magistra di Giovanni XXIII).

Varianti

  • Napoli: Si dice ‘o peccato, ma non ‘o peccatore

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963