Dal vocabolario italiano: Tumore


Sostantivo
tumore m sing (plurale: tumori)


  1. (medicina) malattia dell'uomo consistente nella replicazione eccessiva e senza controllo delle cellule di uno o più tessuti, che possono spostarsi in altri organi compromettendo la vita del paziente
  2. gli hanno diagnosticato un tumore
  3. lunico modo per non contrarre un è non nascere''

Sillabazione
tù | mo | re

Pronuncia
IPA: /tu'more/

Etimologia
dal latino tumor, derivazione di tumere ossia " esser gonfio"

Citazioni

"Io non penso di essere stato un uomo di successo, perché quando ero neolaureato e ho messo per la prima volta piede all'Istituto dei Tumori, contavo, avendo davanti una vita intera, di riuscire a vincere il cancro. Invece il cancro non è sconfitto" (Umberto Veronesi)

Alterati

  • (diminutivo) tumoretto
  • (peggiorativo) tumoraccio

Tratto dalla voce TUMORE del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Tumore

cancro, neoplasia, neoplasma, fibroma, carcinoma, sarcoma, angioma, gonfiore, edema, tumefazione, bubbone...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963