Dal vocabolario italiano: Variare


Verbo
Transitivo
variare


  1. cambiare qualcosa specialmente parzialmente
  2. vuoi variare la posizione dei mobili?
  3. far differente
  4. dare la necessaria diversità, abbellire con la varietà, per togliere monotonia e uniformità
  5. differire, allontanarsi (dall'altro)
  6. (musica) dicesi di un motivo, quando viene cambiato senza alterarne l'andamento o il pensiero principale

Sillabazione
va | rià | re

Pronuncia
IPA: /va'rjare/

Etimologia
dal latino variare, derivato di varius, "vario"

Correlate

  • variabile, variamente, variante, varianza, variato, variatore, variazione, vario

  • Tratto dalla voce VARIARE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Variare

    modificare, mutare, alterare, diversificare, differenziare, trasformare, cambiare, cambiare, mutare...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963