Dal vocabolario italiano: Vino


Sostantivo
vino m sing (plurale: vini)

  • (gastronomia) liquido alimentare ricavato dalla fermentazione alcoolica del mosto d'uva; può avere colore bianco o rosso o rosato con varie tonalità intermedie e gradazione alcoolica da 9-10 gradi a 18-20

  • Sillabazione
    vì | no

    Pronuncia
    IPA: /'vino/

    Etimologia
    dal latino vīnum (prob. voce di origine mediterranea, come anche il greco οἶνος

    Citazioni

    "Mi baci con i baci della sua bocca! Sì, le tue tenerezze sono più dolci del vino ." (Il cantico dei cantici)

    "Non voglio amore, non voglio vino, il primo mi fa soffrire, il secondo vomitare" (Elisabetta di Baviera)


    Derivate

  • vinificare,vinolento, vinolenza, vinomele, vinometro, vinosità, vinoso, vinoteca, vinsanto

  • Proverbi

    • A San Martino ogni mosto si fa vino
    • in vino veritas: chi beve troppo dice anche quel che non vorrebbe dire
    • amicizia stretta dal vino non dura da sera a mattino
    • Pane fin che dura ma vino a misura.: bisogna bere con moderazione

    Tratto dalla voce VINO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963