Abbattuto l'albero scompare l'ombra Fonte foto: 123RF
Proverbi

Abbattuto l'albero scompare l'ombra

Un antico proverbio, usato da secoli: "Abbattuto l'albero scompare l'ombra" è un detto che può avere diverse intepretazioni.

Facebook Twitter

Abbattuto l’albero scompare l’ombra” è un antico proverbio che affonda le proprie radici nella tradizione popolare. Questo detto, in voga a partire dai secoli scorsi, può prestarsi a varie interpretazioni come tanti altri modi di dire italiani.

Le interpretazioni del proverbio

“Abbattuto l’albero scompare l’ombra” è un detto antico che, come tanti altri modi di dire, può avere diverse interpretazioni. La spiegazione più ovvia di questa espressione è sicuramente legata al concetto di causa ed effetto e ci suggerisce che ad ogni azione corrispondono delle conseguenze.

Una volta infatti che si decide di abbattere un albero ovviamente sparirà l’ombra che esso creava, lasciando al sole quella porzione di terreno prima coperta dalle fronde e dai rami del grande arbusto.

C’è però un’altra interpretazione, meno letterale rispetto al semplice rapporto causa effetto sopra citato: nel testo “Storia Universale” di Cesare Cantù il proverbio, riportato nella sua versione completa (“Abbattuto l’albero scompare l’ombra che mandava”) si fa riferimento a un’altra spiegazione, certamente più metaforica.

Secondo quanto riportato nel volume, il modo di dire suggerisce che una volta che i grandi e i potenti cadono, i parassiti che ad essi si appoggiavano sono pronti ad abbandonarli senza pensarci due volte.

Altri proverbi collegati

Sono tantissimi i proverbi che menzionano il rapporto di causa ed effetto: impossibile non menzionare il noto detto “Chi è causa del suo male pianga sé stesso“, che ci ricorda che è l’uomo ad essere artefice del proprio destino, e che, se tramite un comportamento sbagliato si è procurato un danno, non può dare la colpa che a sé stesso e alle sua azioni.

Sulla stessa scia non possiamo che riportare il proverbio “Chi tosto crede tardi si pente“, un ammonimento per ricordare che non bisogna prendere delle decisioni in fretta e furia, senza aver ragionato a fondo sul da farsi, perché le conseguenze potrebbero essere negative.

Simile al precedente anche “La fretta fa rompere la pentola“, un detto che molto probabilmente trae origine dalla saggezza popolare e che vuole ricordarci quanto sia controproducente fare qualcosa mossi dalla fretta: ciò può avere conseguenze inaspettate, ma che sarebbero state facilmente evitabili con un po’ più di attenzione.

Significato

"Abbattuto l'albero scompare l'ombra" è un proverbio antico, legato al concetto di causa ed effetto. Questo detto ci indica che ad ogni azione corrispondono delle conseguenze: come quando si decide di far cadere un albero e quindi di togliere quella porzione d'ombra al terreno, così ogni cosa che decidiamo di fare avrà un effetto sulla nostra vita e quella degli altri.

Origine

Le origini del proverbio "Abbattuto l'albero scompare l'ombra" si perdono nei secoli: risalente alla tradizione popolare, questo modo di dire è stato tramandato per generazioni, rimanendo tra le espressioni comuni della nostra lingua.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963