La fame condisce tutto le vivande
Proverbi

La fame condisce tutto le vivande

Facebook Twitter

Il bisogno rende tutto più apprezzabile

Significato

Chi nella sua vita ha provato la fame saprà apprezzare ogni pietanza che riuscirà a mettere sotto i denti. Il bisogno fa si che non si abbiano inutili vizi che impediscono di apprezzare determinate cose.

Origine

Il proverbio origina dagli scritti di Seneca, "epistulae morale ad Lucilium": “fames malum panem tenereum et siligineum reddit” (La fame rende tenero e finissimo il pane cattivo).

Varianti

  • Toscana: A chi è affamato ogni cibo è grato
  • Italia: L’appetito non cerca sapore
  • Italia: Buon appetito non trova mai pan duro
  • Italia: Dalla fame l’orso ha mangiato i gamberi
  • Italia: Bel mangiare quando si ha fame

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963