“Una pera fradicia ne guasta un monte”: spiegazione Fonte foto: iStock
Proverbi

Una pera fradicia ne guasta un monte

Qual è il significato del proverbio “Una pera fradicia ne guasta un monte”? Scopri la spiegazione e l’origine su Virgilio Sapere

Facebook Twitter

Il proverbio “Una pera fradicia ne guasta un monte” è piuttosto famoso, e fa riferimento a come il cattivo esempio sia deleterio nei confronti di chi ne viene a contatto. La metafora sul cibo è una delle più ricorrenti nei modi di dire, e anche in questo caso cela un significato molto più profondo.

La spiegazione del proverbio

“Una pera fradicia ne guasta un monte” significa letteralmente che in un gran mucchio di pere ne basta una rovinata per far marcire anche tutte le altre. È, come abbiamo visto, una metafora che richiama le probabili origini contadine di questo proverbio. La sua spiegazione è però molto più approfondita: il termine “fradicia”, in questo caso, si può tradurre con “corrompe”. E ciò che il modo di dire vuole significare è che il cattivo esempio ha una pessima influenza su tutti coloro che ne sono testimoni. È sufficiente che vi sia una sola persona a comportarsi in modo sbagliato per spingere anche gli altri a fare lo stesso.

Proverbi simili e collegati

Di proverbi che parlano del cattivo esempio e della sua pessima influenza ce ne sono davvero molti. Uno dei più famosi è sicuramente “Chi va con lo zoppo impara a zoppicare”, che fa riferimento a quanto sia facile adottare le cattive abitudini di chi ci sta accanto. Altri molto conosciuti sono: “I cattivi esempi sono contagiosi”, “Fate ciò che dico ma non fate ciò che faccio”, “Da un cattivo esempio si possono ricavare buoni consigli”.

Più in generale, sull’importanza dell’esempio possiamo trovare molti detti che recitano: “Gli esempi e i benefici fanno gli amici”, “Un buon esempio vale due prediche”, “Vale più un esempio che mille parole”, “Le parole convincono, gli esempi spingono”, “La gente è governata più dagli esempi che dalle leggi”. Tutti questi modi di dire spiegano come dimostrare ciò che si predica sia più importante di tutto il resto.

Come abbiamo visto, il proverbio “Una pera fradicia ne guasta un monte” utilizza una metafora basata sulla frutta. Ve ne sono molti altri: “Buone parole e pere marce non rompono la testa a nessuno”, “Quando la pera è matura casca da sé”, “Una mela al giorno leva il medico di torno”, “Nessuna mela è così bella che non abbia qualche difetto”, “Frutto precoce facilmente si guasta”, “L’albero si riconosce dal frutto”. Essendo tutti modi di dire molto antichi, fanno riferimento alla vita contadina per far sì che fossero facilmente comprensibili a tutti.

Significato

Il proverbio “Una pera fradicia ne guasta un monte” parla di come il cattivo esempio abbia una pessima influenza sulle persone. Così come è sufficiente una pera marcia a rovinare tutto il resto del raccolto, una singola persona che si comporta in maniera sbagliata offre un esempio dannoso che può spingere gli altri ad imitarlo, sbagliando a loro volta.

Origine

Non si sa molto sull’origine del proverbio “Una pera fradicia ne guasta un monte”, se non che è molto antico. È di chiara ispirazione contadina, dal momento che fa riferimento al raccolto. A quanto pare, affonderebbe le sue radici nella saggezza popolare toscana.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963