Alla guerra non ne nasce
Proverbi

Alla guerra non ne nasce

In guerra non ci sono nuove nascite

Facebook Twitter

Significato

Quando si è in guerra, i destini dei soldati possono essere solamente due: morire o sopravvivere. Sarà la sorte a decidere se un uomo perirà sotto il fuoco nemico o potrà vivere e fare così ritorno a casa. L'unica certezza, secondo il proverbio, è quella secondo cui sicuramente non ci saranno nascite sul campo di battaglia.

Origine

Il proverbio trae le sue origini da "La strega", opera del 1582, di Anton Francesco Grazzini che recita così: "Bartolomea: "Taddeo mio, se tu mi sei storpiato o morto, come farò io poi?" Bonifazio:"Alla guerra non ne nasce"".

Varianti

  • Toscana: La guerra molti atterra

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963