Scritta centrata “Si scrive entusiasto o entusiasta? Scopri come si scrive...” su sfondo azzurro chiaro; in alto penna stilografica stilizzata
Come Si Scrive

Si scrive entusiasto o entusiasta?

Facebook Twitter

La forma entusiasto non esiste, la grafia corretta del maschile e femminile singolare di questo aggettivo è sempre entusiasta. Al plurale, tuttavia, esistono due versioni differenti per riferirsi a gruppi da declinare al maschile e al femminile. Si utilizzano infatti sia entusiasti che entusiaste.

Esempio 1: La cosa che mi piace di lui è che è sempre entusiasta di fronte a nuove proposte

Esempio 2: Monica era entusiasta: la nuova casa le piaceva enormemente

Esempio 3: I ragazzi sono entusiasti di partire per le vacanze domani

Esempio 4: Le alunne di mia sorella sono entusiaste di partecipare ai Certamen Ciceronianum Arpinas

Si tratta quindi di un aggettivo che si declina solo al plurale, così come tutti i termini della stessa categoria grammaticale che finiscono in -asta. Abbiamo ad esempio pederasta, ginnasta, iconoclasta, cineasta… che si comportano esattamente nello stesso modo. Fenomeni simili si verificano anche con aggettivi che terminano con altri suffissi quali -cida – come omicida -, -ista – come stalinista -, -ota – come patriota -, -ita – come gesuita.

Interessante notare che quando entusiasta viene associato ad articolo, quest’ultimo deve comunque essere concordato al maschile o al femminile. Lo vediamo ad esempio con gli articoli indeterminativi e con i comparativi di maggioranza e minoranza.

Esempio 1: Antonio è un entusiasta

Esempio 2: Giancarlo è il più entusiasta del gruppo

Esempio 3: Elena è un’entusiasta

Esempio 4: Silvia è la meno entusiasta della squadra

Per quanto riguarda invece la formazione del superlativo assoluto, trattandosi di un vocabolo che contiene nel suo significato un senso di pienezza, non ammette la terminazione in -issimo. Non indica infatti una qualità che può essere ulteriormente accresciuta poiché la sua accezione indica già il grado massimo della caratteristica che descrive. Si può invece utilizzare – almeno nel parlato e in contesti informali – la forma analitica: molto entusiasta. Infine ricordiamo che la forma contraria, meno entusiasta, è ampiamente accettata poiché a livello semantico è possibile ridurre la peculiarità del suo significato.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963